ORME SVELATE

La verità è in crisi, niente ha una valenza assoluta e nessuno ha una credibilità tale da non poter essere messo in discussione. Questo non è del tutto nuovo, ma ciò che è diverso è che in passato i dibattiti sullo stato della verità si svolgevano principalmente nei caffè intellettuali e nei simposi accademici tra i filosofi. Invece oggi l’incertezza su cosa credere è endemica – una caratteristica pervasiva della vita di tutti i giorni per le persone comuni. Rudy Giuliani, l’avvocato del presidente degli Stati Uniti Trump, ha affermato che “la verità non è la verità”, ma la sua affermazione non era così paradossale come poteva sembrare. Significa che le nostre convinzioni, ciò che riteniamo vero, sono in definitiva non dimostrabili, piuttosto che oggettivamente verificabili. Molti filosofi sarebbero d’accordo. Tuttavia, la ricerca in psicologia ha dimostrato che l’idea della verità è la chiave per gli esseri umani che interagiscono…

View original post 658 altre parole