ORME SVELATE

I ricercatori hanno scoperto che i segnali nel cervello delle persone differiscono a seconda di un particolare aspetto della personalità di un individuo, definito Schizotypy, una scoperta che potrebbe migliorare il modo in cui la schizofrenia è caratterizzata e trattata. Lo studio pubblicato in Schizophrenia Bulletin è stato condotto dall’Università di Nottingham e i risultati suggeriscono che molte malattie mentali possono essere considerate come varianti estreme di una personalità normale. Le personalità delle persone variano in molti modi e questa variazione può essere misurata usando i questionari. Analogamente a come alcune persone sono più o meno estroverse, un individuo sano con una personalità altamente schizotipica (caratterizzato da isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro e alcune “stranezze del pensiero”)condivide più “modelli di pensiero” con una persona con diagnosi di schizofrenia. Questo ponte tra personalità normale e malattia mentale ha fornito ai ricercatori la possibilità di capire se il cervello dei pazienti…

View original post 401 altre parole