DOLCE CASA MIA, di Antonio Solimand

Quanta malinconia
Quoto sono via
ti penso e sei
Nel mio pensiero
E ne sono fiero
E come un amore
Ti porto nel cuore
e sento dolore
Sento parole
E sento lodevole
Per le case
Per le proprie case
E un dolore lasciare
E un piacere tornare
Nella mia casa
dolce casa mia.

A.S.