almerighi

Ferrara è bellissima, una fotomodella,
ripensando qualcuno che non c’è
passeremmo insieme un pomeriggio raro
da non finire mai.

Ha tre quattro punti conturbanti
nel proprio corpo arredo urbano.
Ogni anno passa dalle nebbie all’afa
senza soluzione di continuità:
sua è la stazione
dove non si vorrebbe mai scendere.

Ricorda alcune belle donne passate di qui,
corpo splendido, naso adunco;
l’attimo non sempre è stato felice.
Cifre del cuore non troppo manierate
e la nuca quotata in borsa.

View original post