Con quanti uomini dovresti dormire nella vita

Creando Idee

Esiste un numero perfetto di uomini con cui dormire nella vita? A rivelarlo sono una serie di ricerche, secondo cui il numero ideale di partner è 12. La ricerca è stata svolta da un sito di tradimenti online, che ha realizzato un sondaggio ponendo una domanda molto specifica ai suoi utenti: “Quanti uomini o donne  dovrebbe aver avuto nella vita il tuo partner ideale?”. La risposta più popolare è stata fra i 10 e i 14 con una media di 12.Questo numero indica, secondo la maggioranza di uomini e donne, che la persona è “sessualmente avventurosa e liberale”. Il 70 per cento degli uomini e il 66 per cento delle donne hanno affermato che avere meno di 10 partner comprese le avventure al mare i flirt della gioventù  indica “inesperienza sessuale e mancanza di avventura in camera da letto”, ma più di 19 indica “qualcuno troppo desideroso di saltare da partner all’altro o semplicemente una persona troppo egoista e molto…

View original post 182 altre parole

Settembre

Diario di una Zingara

L’aria più fresca e la pelle più calda.

Tempo di nuovi inizi, di diari nuovi da scrivere.

Tempo di castagne arrostite e di gelati mangiati sotto le coperte.

Tempo di pioggia che batte sui vetri e di giornate che si accorciano.

Se il granello d’estate che portiamo nel cuore è nascosto bene, settembre non lo può trovare.

Leone è sveglio e andiamo in cucina a fare colazione: latte caldo per lui, caffè bollente per me e i biscotti alla cannella che ho cucinato ieri mentre pioveva.
Buongiorno.

View original post

Alessandria today è lieta di presentare la biografia di Celestina Olivetti, Consigliere regionale del Piemonte

Alessandria today è lieta di presentare la biografia di Celestina Olivetti, Consigliere regionale del Piemonte

Biografia di Celestina Olivetti

Consigliere Regionale del Piemonte. Bilancio, trasporti, artigianato, turismo, ambiente, montagna.

Sono nata il 18 giugno 1963 a Cantoira, nelle Valli di Lanzo, dove da sempre risiedo con la famiglia.

Celestina Olivetti

La mia attività politica è iniziata all’età di 21 anni come consigliere nel Comune di Cantoira, dove sono poi stata assessore dal 1989 al 2002, vicesindaco dal 2012 al 2017 e sindaco prima dal 2002 al 2012 e poi ancora dal 2017 al 2018, incarico che ho lasciato nell’aprile 2018 per entrare in Consiglio regionale.

Ho ricoperto inoltre l’incarico di presidente della Comunità montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone dal 2009 al 2014 e attualmente sono presidente della società Sia, che gestisce la discarica di Grosso Canavese a cui fanno riferimento i 38 Comuni del territorio di bacino 17A.

Il mio impegno amministrativo è sempre stato caratterizzato dall’entusiasmo e dalla determinazione, con al centro la valorizzazione del territorio ed il mantenimento dei servizi anche in quelle realtà considerate marginali

https://celestinaolivetti.com

celestina.olivetti@cr.piemonte.it

Commemorazione delle 39 vittime del bombardamento del settembre 1944 a Borgo Cittadella

Commemorazione delle 39 vittime del bombardamento del settembre 1944 a Borgo Cittadella

«Cercavamo rifugio e trovammo la morte. Spose, mamme, bambini, mariti, padri, figli, fratelli, sorelle, un misto di carne e sangue… Oggi un solo spirito che grida a Dio per l’uomo: “Pace”».

immagine-lapide-vittime-borgo-cittadella

Sulla lapide posta in via Giordano Bruno nel Borgo Cittadella di Alessandria sono queste le parole fissate per ricordare gli alessandrini che, nel bombardamento del 5 settembre 1944, perirono drammaticamente.

A 74 anni da quel tragico episodio — non l’unico che colpì la Città durante il secondo conflitto bellico mondiale — l’Amministrazione Comunale invita la cittadinanza alla commemorazione ufficiale del prossimo mercoledì 5 settembre.

L’incursione aerea avvenne nella tarda mattinata di quel primo martedì del settembre 1944 e le bombe, che avevano come obiettivo i ponti sul Tanaro, colpirono invece numerose case e centrarono l’estremità di un rifugio ricavato in un sottopassaggio della strada provinciale Alessandria-Torino, causando 39 vittime. Continua a leggere “Commemorazione delle 39 vittime del bombardamento del settembre 1944 a Borgo Cittadella”

Piervittorio Ciccaglioni: Giuramento Guardie Venatorie Volontarie

Piervittorio Ciccaglioni: Giuramento Guardie Venatorie Volontarie

Piervittorio Ciccaglioni

Alessandria: Per ottenere il rilascio dell’attestazione di Guardia Venatoria Volontaria (e/o similari), i cittadini interessati devono prestare giuramento presso il Comune di Alessandria

Il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha delegato l’assessore alle Politiche Sociali, Piervittorio Ciccaglioni, a ricevere in sua vece il giuramento.

I cittadini interessati si devono recare nell’ufficio dell’assessore Ciccaglioni (lato sinistro del palazzo comunale, primo piano) nelle giornate di lunedì e mercoledì, dalle 8.30 alle 12.30, previo appuntamento telefonico al  numero 0131 515 294 (Claudio Guida – segreteria dell’assessorato).

E’necessario portare una marca da bollo da 16€ .

E’ prevista, inoltre, la presenza di due testimoni che saranno messi a disposizione dall’Amministrazione comunale.

Cherima Fteita: La Ludoteca riapre… “Di Venerdì”

Cherima Fteita: La Ludoteca riapre… “Di Venerdì”

È questo il nome del programma di iniziative che la Ludoteca Comunale C’è Sole e Luna, Assessorato comunale alle Politiche Giovanili di Alessandria, propone per il mese di settembre: 4 occasioni di incontro, gioco, divertimento per salutare l’estate che si conclude e per accogliere con nuovi stimoli e opportunità la nuova stagione e il nuovo anno scolastico.

Ludoteca Comunale_settembre 2018

Si comincia venerdì 7 settembre, dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso la Ludoteca, con “Luci e ombre nel giallo”, laboratorio di creazione di opere da esporre in occasione di Ale Comics 2018; l’iniziativa è per bambini da 8 a 11 anni, ed occorre effettuare la prenotazione.

Venerdì 14 settembre alle ore 21.00 in piazza Santa Maria di Castello è invece in programma “Streghe”, a cura della compagnia teatrale I Lunatici di Torino. Lo spettacolo è per tutti, e si racconta di come le streghe abbiano messo a punto un piano per trasformare tutti i bambini in topi, e quando si accorgono che un ragazzino di dieci anni si è intrufolato nella loro assemblea generale decidono che sarà il primo a cadere sotto il loro incantesimo. Ma il bambino/topo… Continua a leggere “Cherima Fteita: La Ludoteca riapre… “Di Venerdì””

Serravalle Scrivia: “Per ricordarti. Serata in memoria di Andrea Chaves”

Serravalle Scrivia: “Per ricordarti. Serata in memoria di Andrea Chaves”

Venerdì 7 settembre, alle 21.00, presso la Biblioteca Comunale.

Serravalle 7settembreRicordandoAndreaChaves

Venerdì 7 settembre, in occasione del primo anniversario della morte, la Biblioteca Comunale “Roberto allegri” di Serravalle Scrivia organizza una serata per ricordare Andrea Chaves.

Già durante il giorno, dalle 9 alle 19, presso la sala Conferenze della Biblioteca, verrà proiettata in versione integrale la Maratona Dantesca, la straordinaria impresa in cui Andrea si cimentò qualche anno fa a Novi Ligure, recitando senza interruzioni e per sei ore consecutive, tutto l’Inferno di Dante.

Chiunque voglia potrà, durante la giornata, accedere liberamente alla sala conferenze e fermarsi per qualche momento ad ammirare la dorata grazia di Andrea che recita i versi che più amava nel filmato di quello straordinario evento. Continua a leggere “Serravalle Scrivia: “Per ricordarti. Serata in memoria di Andrea Chaves””

Signorini: joint venture con la canadese Maricann per cannabis a fine farmaceutico

Signorini: joint venture con la canadese Maricann per cannabis a fine farmaceutico

Accordo per 15 mila metri quadrati di produzione di cannabis a Occimiano

signorini_umberto

Nuovo progetto di sviluppo aziendale e valorizzazione economica del territorio per la SS San Martino di Occimiano, di Umberto Signorini associata Cia Alessandria.

La San Martino, attraverso Massimiliano Umberto Signorini, ha firmato un Joint Venture Agreement non vincolante con la società Canadese Maricann per la creazione di facilities (serre e laboratori) di 15.000 mq nel territorio di Occimiano.

L’investimento, avviato a partire dalla metà del 2017, è un progetto di studio e analisi per la valorizzazione della canapa sativa a basso contenuto di THC. Gli studi sono stati effettuati per la fattibilità di utilizzo all’interno di un motore alimentato da gas prodotto con fermentazione anaerobica e successivamente si sono spostati sugli studi delle molecole del CBD – CBN – CBG – THCA e THC con la stretta collaborazione con l’Università del Piemonte orientale. Continua a leggere “Signorini: joint venture con la canadese Maricann per cannabis a fine farmaceutico”

La Scuola estiva in “Project management nella valorizzazione delle risorse culturali ed enogastronomiche locali”

La Scuola estiva in “Project management nella valorizzazione delle risorse culturali ed enogastronomiche locali

dal 3 al 7 settembre 2018 a Vogogna

Scuola estiva Borghi Cerutti Bussone

Scuola Estiva 2018 programma

Si è svolta mercoledì 29 agosto, presso il Palazzo Pretorio di Vogogna la conferenza stampa di presentazione del progetto formativo che vede la stretta collaborazione dell’Università del Piemonte Orientale con quelle di Milano e della Tuscia. Dopo sette anni nelle Langhe, la Scuola estiva in “Project management nella valorizzazione delle risorse culturali ed enogastronomiche locali” per la prima volta cambia location, prendendo lo spazio che merita nel Verbano Cusio Ossola e in particolare nell’affascinante borgo di Vogogna, sede tra l’altro dell’Ente Parco Nazionale Val Grande.

Le tre Università coinvolte nel progetto sono unite da Italian Mountain Lab – Ricerca e Innovazione per l’ambiente e i territori di Montagna – riconosciuto dal MIUR e ritenuto una “importante rete di connessioni per il nostro territorio e per l’intero Paese” come ha sottolineato l’On. Enrico Borghi, Sindaco di Vogogna, che ha profuso parole di stima verso l’organizzazione del progetto considerando “il bisogno che l’Italia ha di competenze che possano costruire una base strategica solida per la crescita del turismo, dell’innovazione e della sostenibilità”. Continua a leggere “La Scuola estiva in “Project management nella valorizzazione delle risorse culturali ed enogastronomiche locali””