Dammi questa canzone (d’interno schiena)

ANGOLI DI PENSIERO

Dammi questa canzone d’interno schiena,

è solo melodia e solco di sanscrito,

ammiccano le muse e volgon gli sguardi

le donnacce di strada, ma tu ancora

dammi questa canzone d’interno schiena,

è il sogno svelato, un ricordo sbiadito,

cenno di memoria per chi rannuvola

la ragione e l’imbrunire, è solo melodia

e solco di sanscrito, questo è l’andar del buio

questo è inchiodar la tua voce, ora che il gelo

indolente e immemore s’impaccia nelle vene.

Dedicata a Charles Aznavour

10/2018

Carlo Molinari copyright

Foto dal web

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...