Il dolore dell’anima, di Maria Cannatella

Il dolore dell’anima, di Maria Cannatella

1 tumblr_pg0xnypJx21ug1f3k_540

Dicono che la poesia è il dolore dell’anima.

Quanta verità in tutto ciò!

E’ un dolore che a parole,

non si riesce a spiegare,

l’unico modo per me è scriverlo.

Mentre l’anima detta,

la mano scrive quelle frasi,

ed il cuore sta in silenzio ad ascoltare.

Quanto dolore ho dentro,

se ancora oggi una poesia,

mi fa tanto emozionare,

parlando di anima e di dolore.

Dopo tanti anni quest’anima,

non è ancora guarita,

solo percè è stata tanto maltrattata,

ad ogni poesia è una vera sofferenza.

Ma io una cosa non ho capito!

Come può un’anima avere tante sofferenze,

provocare tanto dolore.

Se queste sofferenze sono date dal corpo all’anima,

oppure dall’anima al corpo.

Se in quest’anima e in questo corpo,

ci sono tanti gravi dolori,

che non passano mai via,

anzi diventano calcati con il tempo.

Spero un giorno, questa mia anima,

trovi la sua pace per ricominciare,

a vivere senza sofferenze,

togliendo quel dolore fastidioso dentro di lei,

quel fastidioso dolore che poco alla volta la sta distruggendo.

E poi… anche l’alba di ogni mattino,

sembrerà sempre migliore.

L’anima finalmente sorriderà alla vita,

ed il cuore ne sarà contento.

maria Cannatella @ 28/9/18 concorso Apri il cuore alla poesia

ricevuto una menzione d’onore.

riservati tutti i  diritti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...