Victor Hugo

Astro Orientamenti

E ancor la sofferenza in lei non scemava.

Finché un altro figlio non generò, e grande allora

Fu la gioia del padre, che alto gridò:”Un figlio!”.

Quel giorno, per maggior vanto, egli era il solo.

Esangue la madre giaceva; stordita era la sua anima…

Poi d’improvviso ella con affanno immenso gridò,

Il pensiero volto più al bimbo assente che al nuovo …

“Nella tomba è il mio angelo, e io non sono con lui!”.

E mentre stringe in seno il bambino ora nato

Risente ancora la cara voce ben nota:

“Anch’io – ma non dirlo!”. Ed egli la guardò in viso.

Victor Hugo

Besancon, 26 febbraio 1802 / Parigi 22 maggio 1885

E’ stato scrittore, poeta, drammaturgo e politico francese;

e ancora saggista, aforista, artista visivo, statista ed

attivista per i diritti umani

E’ considerato il padre del Romanticismo in Francia

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...