Ed è già sera, di Grazia Torriglia

Ed è già sera

di Grazia Torriglia

Ed è già sera
e mi accorgo che è diversa
forse perché ai margini dei pensieri
si definiscono colori luci odori
al ricordo di questo mese di Natale.

E rivedo te piccolino
seduto sotto l’ Albero accanto al Presepe
inondato di carta colorata strappata nella fretta
della scoperta dei regali.

Era luce e gioia guardarti
osservare spiare l’ espressione contenta
nel mattino di un giorno diverso
da quelli che furono per me bambina
con un solo regalo al risveglio.

Grazia Torriglia@

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...