Per te.

Memorabilia

Abbandonati a me
Alle deboli carezze
D’una mano impreparata,
Riposati in me
Quando i piedi sono gonfi
E il corpo s’abbandona,
Guarda attraverso me,
Schermo fra te e il mondo
Volgare all’innocenza,
Apriti a me
Fiore di primavera
Che spande i suoi profumi
Nei sospiri della brezza.
Non chiudere le lacrime
Al fondo del tuo cuore
Saranno la mia acqua
E assetata le berrò.
Niente ti trattenga
Né pudore
Né silenzio
Insieme ascolteremo
La musica del mondo.
Osserveremo i suoi contorni,
Il suo pazzo divenire
Da un luogo senza tempo
Dove le anime s’uniscono.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...