La mia vita, di Maria Cannatella

La mia vita

di Maria Cannatella

Ho ripreso in mano la mia vita,

l’avevo persa,

non so dove,

ma non era più con me.

Mi ero accorta di averla persa,

quando un giorno volevo affrontarla.

Avevo perso la mia vita,

ero finita.

La stessa mi aveva detto: Basta!

Ed io non sapevo come cercarla,

magari in quel momento non avevo voglia.

Stava passando, correva via,

ma senza di me.

Ed io un dì l’ho ritrovata,

sistemata e reinventata,

quella vita che era mia.

Mia e solo mia.

Quella che mi aveva fatto soffrire,

disperare e perdermi.

Ma appena mi è passata  accanto,

l’ho ripresa e apprezzata,

iniziandola a raccontare.

A me stessa, solo a me,

importava della mia vita.

Adesso la tengo bella stretta,

non voglio succeda di nuovo.

Basta perderla.

@maria cannatella@

da oltre le apparenze.

foto: http://thatsgoodnewsblog.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...