Poesia moderna, di Cristina Saracano

Son tutti scollegati,

E con gli occhi un po’ stanchi

S’addormentano su un divano sfondato

Davanti a una tivù chiacchierona

Nessuno si parla,

La domenica van tutti al supermercato,

Con i loro carrelli colmi di superfluo,

Non si guardano in faccia,

Ma sfiorano il cellulare.

Annoiato, isolato, ignorato, maleducato, ma che ce ne facciamo di un mondo così?

Io scrivo poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...