Rompersi

fenomenologie semiserie

fiori

Se una cosa cade, quasi sicuramente si rompe. Vero è che se alla cosa suddetta tenete poco, allora ci saranno meno possibilità che si rompa, ma se è il vaso cinese a stare poco poco in bilico, quello che avete comprato all’asta su ebay dopo una nottata infinita di rilanci, state tranquilli: cadrà e si frantumerà.

Inutile dire che si può aggiustare. O peggio, quel detto sempre cinese rimasticato dal poetastro di turno secondo cui un vaso rotto, se aggiustato con colla d’oro, varrebbe più del precedente integro.

Andiamo, chi di voi possiede in casa dell’utilissima colla d’oro pronta all’occorrenza? Il massimo che posso tenere in casa io, oltre a della colla vinilica di muciacciana memoria, è un tubetto di attack, che quando serve è già bello che incollato.

E allora amici non c’è niente da fare, se una cosa si rompe, raramente si può aggiustare, qualche volta si può…

View original post 158 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...