L’attesa.

Memorabilia

È debole il sole

Sul tuo cuore ghiacciato

Da anni a prepararsi

Per quel che non accade.

Aspettavi l’amore

A maggio con le rose,

Il lavoro a settembre

Appena dopo il mare.

Aspettavi una casa

Al momento giusto

Ma indugiava la vita

A bussare ai tuoi giorni.

Sei sola nei giardini

Di rose rosso sangue,

Fiorite dalle lacrime

Di delusioni seminate,

A spalare la neve

Dei tuoi freddi inverni.

View original post

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...