Ancora profumo di donna

Non so chi essa fosse, né da dove venisse, né dove andasse, ma sono certo che stamane ho incontrato una gran donna in cui la classe e la bellezza, sobrie e discrete, erano in equilibrio perfetto

– Enzo Ciaraffa –

13 ottobre 2018 – In un mondo dove la plastica sembra farla da padrona, dovremmo essere abituati a convivere con essa, almeno fintanto che non ne moriremo tutti soffocati, come già avviene con le tartarughe marine e con le balene. Tutto intorno a noi sembra fatto di plastica: giocattoli per bambini, giocattoli per adulti, arredi urbani, contenitori per medicinali, sacchetti per la spesa e perfino un’isola grande tre volte la Francia che si trova nell’Oceano Pacifico, tra le Hawaii e la California, costituita da rifiuti plastici.

Non se ne può più, infatti, di donne dalle labbra inverosimili, con poppe di dimensioni mostruose e con sederi dai quali…

View original post 294 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...