“Dialoghi tra un Maestro e un Viaggiatore”

“Dialoghi tra un Maestro e un Viaggiatore”

Serravalle Scrivia: Presentazione dell’ultima pubblicazione del maestro yoga Massimiliano Cadenazzi.

Venerdì 19 ottobre, alle 21, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il nuovo libro del maestro yoga Massimiliano Cadenazzi, intitolato ” Dialoghi tra un maestro e un viaggiatore”, edito da Albatros.

19ottobre2018_LibroMassimilianoCadenazzi

I  libri scritti da Massimiliano Cadenazzi “I pensieri folli di un maestro yoga ” prima e ora l’ultimo pubblicato  “I dialoghi tra un Maestro e un Viaggiatore”, costituiscono un utile punto di partenza per scandire le tappe di un percorso di conoscenza e accettazione di Sè, dei propri limiti  e dei propri punti di forza.

In un epoca in cui le nostre vite sono spesso sospese tra rimpianti di un passato che non c’è più e le attese, a volte colme di ansia o di frustrazioni, per un futuro che non possiamo ma controllare appieno, è prezioso il tempo che riusciamo a ritagliarci per fermarci e riflettere su noi stessi e sul momento che stiamo vivendo.

Massimiliano Cadenazzi con parole semplici e dirette, invita più volte il lettore a non cadere nel tranello di facili dualismi, inventati appositamente per dividere e offuscare le menti e distrarla dallo scopo principale dell’ esistenza: vivere il presente senza condizionamenti, ma con il cuore e il coraggio di essere sè stessi.

“Il viaggiatore stanco, si addormentò sul letto fatto di paglia; il profumo della paglia e della notte lo fece sprofondare in un sonno profondo. I sogni cominciarono ad entrare dentro di lui: c’era una casa, la casa dove lui era nato, c’erano i suoi genitori, e in fondo alla strada c’era un lago che non esisteva, profondo limpido di colore azzurro e intorno vedeva delle donne ballare; le donne erano nude, ballavano ed un fuoco ravvivava le danze. Il suono di una musica incalzava. Il padre tutto trafelato lo raggiunse piangendo, ma lui non fece una piega. Si accorse che le donne stavano prendendo fuoco, la madre era davanti a lui ma era trasparente, il padre era lì vicino e gridava al viaggiatore, ma lui lo sentiva lontano, la madre era lì ma era di vetro, le donne vicino al laghetto prendevano fuoco e una morsa gli strinse il petto, non riusciva a muoversi, sudava. Dal laghetto usciva un serpente nero che avvolgeva nelle sue spire tutto quello che era intorno e si cibava delle ceneri delle donne. Il padre cercava di toccarlo ma le sue mani entravano nel corpo del viaggiatore, lo trapassavano da parte a parte; la madre, immobile di vetro, lasciava traspirare dalla sua pelle un olio bollente che arrivava fino al campo vicino. Il viaggiatore disperato con il cuore in gola, sudato, trafitto dall’impotenza, si girò e vide arrivare da dietro una donna che non conosceva, con capelli neri e occhi scuri, con un grande sorriso. Lo guardò e gli disse: ora faccio piovere. E fece piovere e le donne smisero di bruciare. Disse: ora tua madre diventerà di carne. E lo fece. Disse: ora accarezzerò il serpente e lui diventerà tranquillo. E così fece. Disse: ora sentirai tuo padre vicino. E così fece. Disse: ora noi staremo insieme tutta la vita. E così fece. Il viaggiatore si svegliò nella notte tutto sudato, con il cuore in gola, si guardò intorno in apnea e non vide nessuno, ma ricordò il nome della donna: Danela, Danela Dam. Sospirò e riprese il suo sonno che divenne tranquillo.

Non creo adepti ma uomini liberi e ne vado orgoglioso, vado contro tutte le regole di discepolato, di ottusità e a volte mi sento solo, ma questo è il giusto cammino l’universo è con me; io parlo poco ma ascolto nel profondo.

Si guarda il passato.Si guarda al futuro.Si non vive il presente.Si aspetta che tutto migliori.Ma senza un’azione mirata nulla si muove come vorremmo”.

SWAMI HAMSA JACOB MASSIMILIANO CADENAZZI

Fondatore Shanta Pani School

Fedele al precetto delle sacre scritture dello Yoga e dei Vedanta, si attiene al metodo Yoga di Patanjali – “lascia fluire, lascia scorrere dentro di te la pratica, rispettando il tuo essere, nessuna forzatura deve esserci, neppure nella tua persona” – è formatore principale di Shanta Pani School.

Ha fondato la prima rete di Centri Olistici in Italia che si avvale di operatori qualificati in più campi del Benessere Psicofisico (www.shantapanischool.com).

Ha ideato e realizzato, coadiuvato da un gruppo d’insegnanti Yoga e operatori olistici, il primo FREE YOGA FESTIVAL in Italia, che si prefigge anche il compito di raccogliere fondi che vengono devoluti in beneficienza.

Ha pubblicato “PENSIERI FOLLI DI UN MAESTRO YOGA” e “DIALOGHI TRA UN MAESTRO E UN VIAGGIATORE”.

Ha messo in scena ”PENSO POSITIVO MA NON VUOL DIRE CHE NON CI VEDA” e ”DIO, L’UOMO E LE RELIGIONI”, entrambe piece teatrali interattive.

COMPETENZE

Ha a suo carico 40 anni di esperienza nello Yoga e 10 nell’ Ayurveda. Ha frequentato gli Ashram di Sivananda, Ananda.

Il suo percorso è arricchito da una ricerca continua nello Yoga, Thai Yoga Massage e nell’Ayurveda.

Ha frequentato con assiduità workshop con Manju Jois e Iyengar.

È un insegnante certificato YOGA ALLIANCE E-RYT200, RYT500, RCYT, RPYT e YACEP.

È insegnante Yoga donne in gravidanza e per bambini Yoga Alliance

E’ terapeuta in Ayurveda , Thai Yoga Massage, Kinesiologo, Fiori di Bach, Fitoterapia

E’ operatore in riflessologia plantare Thailandese

Isegnante di Pilates con una formazione pari a 800 ore

Svolge workshop e formazione  in vari centri in Italia, presso le sedi in Italia.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...