Un pensiero a caso

Il titolo di questo post potrebbe voler dire tutto e niente.

Nel mio immaginario (e forse in quello di tutti) c’è sempre stata l’idea che chiunque incontri gente online sia un pazzo. O meglio… Non ho mai creduto ai siti d’incontro, non credo nelle relazioni a distanza, non credo a tutto ciò che è solo virtuale. Sono sempre stata amante di tutto ciò che è tangibile (a parte i libri… forse gli ebook hanno più lati positivi).

Non pensavo che grazie a WordPress avrei incontrato una persona reale. Una persona in carne ed ossa. Una persona che dopo due anni ho potuto vedere con i miei occhi ed abbracciare. E’ stato davvero surreale. E non so se questo articolo sia per ricredermi sulle potenzialità “dell’Internet”, sulle “relazioni” a distanza, o solo per esprimere il mio stupore e gratitudine per quanto ho vissuto negli ultimi 5 giorni.

Due anni fa ho…

View original post 307 altre parole