Leggi, regole e rispetto del prossimo, sono diventate un optional?

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Oggi  viviamo in una società sempre complessa e multietnica, i tempi sono cambiati e c’è chi ritiene decisamente in peggio, infatti microcriminalità, vandalismo, prepotenza e mancanza di rispetto verso il prossimo e delle regole, sembrano diventati la normalità, come se nel tempo ci fossimo assuefatti ad una situazione che riteniamo ormai irrisolvibile e dalla quale non è più possibile uscirne.

Pier Carlo Lava

L’egoismo e il razzismo sono due virus che nell’attuale contesto sociale si stanno diffondendo in modo sempre più preoccupante ma ai quali quasi nessuno sembra fare troppo caso.

La storica solidarietà del popolo italiano a chi è in difficoltà sta diventando un pallido ricordo in quanto oggi è praticata prevalentemente da un esigua minoranza che svolge opera di volontariato.

Fra la gente sempre più spesso e in diverse situazioni si sente dire “non è un problema che mi riguarda, ci penseranno altri”, peccato che chi lo afferma dimentica che nessuno è immune a sventure o episodi sfortunati e ciò dovrebbe fungere da avvertimento e stimolare una maggiore attenzione ai problemi del prossimo.