Reduci di guerre, di Grazia Torriglia

Reduci.jpg

Reduci di guerre, di Grazia Torriglia
Reduci di guerre

salvi per destino fausto

morti nell’intimo sentire

insonni per immagini

impresse di sangue e fuoco

di incubi e ricordi

di volti di ragazzi forse ancora imberbi ,

andate nella vita annaspando nei perché .

Cicatrici sempre aperte

bruciano coscienze

di uomini obbligati

allo sterminio dei popoli

ora vivete il senso della vita

tolta

e davanti agli occhi lo specchio

che rimanda orrori.
gt@

 

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...