Cosa si cela dietro ai Cavalieri di Malta

SUBLIMI MAESTRI PERFETTI

L’Ordine di Malta nasce a Gerusalemme nel 1048 d.C. con il compito di difendere la fede e assistere i pellegrini durante il viaggio in Terra Santa. Nel 1113 Papa Pasquale II riconosce il gruppo di cavalieri come ordine religioso. Nel 1291 l’Ordine, in perenne contrasto con l’espansionismo del islamico, sposta la sua sede sull’isola Cipro. Nel 1307, i cavalieri prendono l’isola di Rodi e vi creano un proprio stato. Il Gran Maestro dell’Ordine da allora assume il titolo di Principe di Rodi e suddivide i cavalieri in base alle nazioni di provenienza in otto priorati. Nel 1314 l’Ordine di Malta eredita buona parte delle proprietà dell’Ordine dei Templari che proprio in quell’anno viene sciolto. Dopo la conquista ottomana di Rodi nel 1523, l’Ordine rimane per alcuni anni privo di una patria, fino al 1530 quando l’imperatore Carlo V decide di fargli dono dell’isola di Malta

View original post 727 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...