Riassumendo la fine dell’estate: settembre

Una valigia di desideri

Visto che le lezioni universitarie iniziano ad ottobre, a settembre ero ancora in vacanza, ma insomma… non è stato proprio così, settembre è sempre settembre, perciò quando arriva porta con sé la tristezza della fine dell’estate.

Settembre è stato abbastanza monotono. Per le prime due settimane le mie giornate erano più o meno così: la mattina andavo alla terme di cura con mi sorella e mia nonna, mentre il pomeriggio studiavo per l’esame di linguistica che era ormai alle porte. Pur non piacendomi la monotonia queste settimane non mi sono pesate perché 1)la mia estate era già stata abbastanza varia e movimentata 2) le terme a me rilassano (nonostante non siano quelle di benessere) perciò in quelle ore alternando cure e lettura (libro fantastico di Jamie McGuire😍) mi riposavo dallo studio intenso.

La settimane pre-esame l’ho passata studiando praticamente tutto il giorno. Le terme erano finite. Da un lato ero…

View original post 975 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...