Solo ieri avevo vent’anni

Suoni diversi beccati sul mio cuore

Foto nikon (rosanna fiori)

Solo ieri avevo vent’anni
e lo stesso tuo sorriso
figlia, delicata goccia di lacrima
trasparente ala di farfalla
volavo sulle falsità e le nefandezze
con le stesse tue ali
e sublimavo al contatto della sua pelle
aria pura soffice spuma
e con le stesse tue labbra
baciavo il mio amore
e mi riflettevo luna innamorata
sulla pozza d’acqua della mia esistenza
(inutile luce senza ricordo e senza storia).

Solo ieri avevo vent’anni
e la stessa tua esuberanza
figlia, erompente fiamma di rosa
fragile mare di cristallo
frantumavo sulle mie incertezze
(insicuro ramo di una stirpe morta
erba appassita che non ha discendenza)
con la stessa tua foga
a capofitto incontro ai miei sbagli
e ai miei trionfi
e il cuore tentennava e gioiva
come lo stesso tuo cuore
nell’ultima scelta.

Solo ieri avevo vent’anni
e gli stessi tuoi occhi
figlio, puro specchio d’argento
dolce miele dorato

View original post 86 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...