Radici.

Memorabilia

Nei tuoi giorni uguali

senza un po’ di luce a pennellarti gli occhi

e a farti il contorno chiaro come le colline i raggi del sole,

cerca fra i ricordi quel filo che ti lega all’armonia del tutto

che non conosce gli dei del tempo e della fretta,

il dio dei soldi che dà valore

a macchine e case e pure ai sentimenti.

Legalo forte alle tue dita,

sposa i tuoi minuti e il ticchettio dei tuoi battiti

troverai qualcosa dietro il velo,

le tue radici che sono qui e ovunque

e ti fanno la vita bella

al riparo dal fragore che fa ballare i fantasmi

di chi crede d’esser vivo e muore giorno dopo giorno.

View original post

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...