Il 3 novembre 1912 Mary Phelps Jacob, per non far vedere le stecche del corsetto attraverso il suo abito da sera, invento’, annodando due fazzoletti, il reggiseno.

Con gli anni e il susseguirsi delle mode, questo è diventato, da semplice capo intimo, a un vero.e proprio must, un’icona di stile, da indossare con eleganza.

Pare che le donne ne possiedano sette ciascuna, in media, per ogni gusto o attivita’: dal balcocino al ferretto, a quello sportivo, fino al push-up, per chi “non si accontenta”.

Pare che indossarlo faccia acquisire una maggior consapevolezza di se’, anche se poi ci sono le donne “no-bra”, che non lo portano per niente, come, ad esempio, Jennifer Aniston, in un’intera serie televisiva.

Il reggiseno e’ stato utlizzato più volte da rockstar come Madonna, che ne ha lanciato alcuni modelli particolari ed è tuttora indossato con fierezza dalle donne più affascinanti del mondo dello spettacolo.

Quindi.. più di cent’anni ben portati, Auguri!