Il pettirosso solitario, di Mariella Bartolucci

Il pettirosso solitario, di Mariella Bartolucci

Le Mie Poesie

Il Pettirosso

Il pettirosso solitario.

È solo,

spaventato…

Ha vissuto

una notte

di paura

appeso

ad umidi

rami

di ulivi,

che lo hanno

protetto

dalle prime

gelide

notti autunnali

e da una rugiada

cristallina.

Nell’animo

il terrore

di un effimero

presente,

senza più

sole

e senza nido,

dove languire

come una rosa

pallida.

Solo il suo triste

canto

richiama

il rimpianto

di una esistenza

che si va

dileguando

nel silenzio

autunnale.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...