I Viaggi di Morgana

L’incanto del tuo viso mi ricorda melodia d’organo

la luce dei tuoi occhi arriva dove le parole non possono arrivare..

vederti ridere riempie il mio cuore di gioia infinita.

Fotografia di un momento che passerà.

La tua essenza illuminerà la mia vita e il luogo dove sarò, ogni volta che il tuo pensiero mi verrà a cercare.

Un’esistenza trascorsa, una persona uno sguardo…

non ti dimenticherò.

Senza te credevo di non resistere, per sempre parte della mia profondità.

Sono protetta dal tuo amore presente. Ovunque sei, ci sei.

La tua mano nella mia nel passaggio verso il sentiero divino.

Accanto a Dio, dove meriti di esistere nellapace eterna.

View original post