Alberi e bambini, di Marcello Comitini – Poesie

Alberi e bambini, di Marcello Comitini – Poesie

12189802_968645883173714_1737365353441465955_n

Gli alberi e i bambini sognano
il tempo della fuga
temono che la vita non abbia un volto lieto
conoscono lo sguardo
profondo della morte.
Temono questo gli alberi
torcendo le radici nella terra
alzando verso il cielo i rami
come fosse l’ultimo giorno.
Temono i bambini che la lampada
illumini di ombre la stanza della notte
che non torni il domani luminoso come oggi.
Gli alberi e i bambini sognano
ali di gabbiani e di aquile
che vengano a posarsi sui rami o sulle braccia
e li facciano volare lontano dalle ombre
gli alberi senza scorza né radici
e i bambini cullati tra le bianche
braccia degli alberi.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “Alberi e bambini, di Marcello Comitini – Poesie”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...