Riflessioni Personali…. Friedrich Nietzsche

AMORE FILOSOFICO già Poesia & Cultura

IN TEMPO DI PACE L’UOMO GUERRIERO S’ACCANISCE CONTRO SE STESSO.   (Friedrich Nietzsche)

Non commento di solito le citazioni famose ma questa merita una riflessione in virtù delle prossime conseguenze economiche da parte della U.E che si abbetteranno sui cittadini Italiani

Riportiamo sul piano storico il valore simbolico di queste parole.

L’uomo guerriero è l’individuo indomito, colui che per indole non si lascia sottomettere ed è pronto a combattere per affermare la dignità della propria esistenza, in una visione generale di giustizia per sé e per gli altri.

Il nostro però è un tempo di pace ma solo nel significato di assenza di guerra propriamente detta.

Il paradosso è che c’è conflitto, ovvero contraddizione e sofferenza, ma non c’è lotta.

Questo è il tempo presente: conflitto senza lotta.

La passività totale del soggetto rispetto alla storia.

In che senso allora l’uomo guerriero s’accanisce contro se stesso?

Il guerriero non è mai…

View original post 132 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...