cipriano gentilino

siamo geroglifici

sul quaderno a righe

storte dall’umido

caduto alle palpebre

sul grembo incerto

senza madrasse,

candore tra tepori

di tagliole evanescenti

a caccia chiusa,

geroglifici ritagliati

senza sesso

View original post