IERI, di Gianni Regalzi

di Gianni Regalzi

IERI

M’immergo nel passato
lontan dal tempo vile
fra l’ombre tanto amate
in quel sole d’Aprile.

Fra l’acqua che scorreva
tra quelle sponde lenta
e il vento che cantava
nell’aria quasi spenta
in quel vecchio cortile
col fico e l’alto pino
ov’io correvo beato
quand’ero ancor bambino.

Correvo e non pensavo
al tempo che fuggiva.
Ridevo e non badavo
al giorno che moriva.

Alessandria, 28 Ottobre 2008
Gianni Regalzi
http://xoomer.virgilio.it/gianniregalzi/
(da “Poesie d’Amore” dir.ris”)
(Foto di Gianni Regalzi
del Cortile di Casa Regalzi)

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...