Pasquale De Falco

1

Racconto presente nel mio libro “Piccoli pensieri”

che trovate su amazon

Un bicchiere prima di dormire

Si era fatto sera tornai a casa; sul tavolo bicchieri e bottiglie , guardavo il fondo di un bicchiere con sguardo assorto e le labbra screpolate appena socchiuse, tutto intorno mi sembrava irreale.

Fuori il cielo era magnifico, libero da nuvole, appena velato nella parte inferiore da uno strato sottile di polvere luccicante, stelle a grappoli, e onde lievi a levigare il grande cristallo.

Vedevo una luce lieve, suoni ignoti si liberavano nell’aria colma di profumi, il cielo era magnifico, i pensieri oscillavano nel vuoto, in istanti infiniti, irreali, ricordavo gli addii, io ero immobile davanti al mio bicchiere svuotato, fermo come un cristallo che si frantuma e si ricompone, io adesso ombra a ridosso dell’ombra, parvenza, lacrima del cielo, la sera si cullava tra le mie braccia.

Aprii la finestra e buttai l’occhio…

View original post 334 altre parole