ANGOLI DI PENSIERO

Mi hai voluto nelle notti di calda primavera

stelle e aurora boreale tatuate sulle spalle,

la tua pelle lisciata chiamava all’abisso

e occhi abbracciati da corvina tintura

giuravano roventi e spinose ascese

alle dimore appartate delle Muse,

eri come regalo/stupore/eccesso/

calura/silenzio/sacra quiete dei sensi

ma anche pazzia, ostile attesa d’un volto,

che nel tempo non è mai rincasato.

11/2018

Carlo Molinari copyright

Ph. copyright free

P.S. Nella mitologia greca, Pandora fu la prima donna mortale creata da Efesto su ordine diZeus.

View original post