Nuove normative sulla circolazione dei veicoli

Il Comune di Casale Monferrato, per contenere le emissioni di polveri sottili (PM 10), ha disposto nuove norme in materia di circolazione dei veicoli a motore, riscaldamento delle abitazioni e combustioni all’aperto.

nuove Allegato 1nuove Allegato 2

L’ordinanza firmata dal sindaco Titti Palazzetti in data 9 novembre, risponde all’accordo di programma (il cosiddetto Accordo Padano) sottoscritto dalle Regioni del Bacino Padano (Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna) in tema di salubrità dell’aria che, soprattutto nel periodo invernale, è a rischio di superamento delle concentrazioni di inquinanti.

Il provvedimento in cui sono riassunte tutte le disposizioni in vigore, come da indicazione della Regione Piemonte per tutte le città di almeno 20mila abitanti, è consultabile al link http://www.comune.casale-monferrato.al.it/ztlambientale.

In particolare, in merito alle nuove introduzioni si segnala che, in tema di circolazione dei veicoli:

Sono introdotte limitazioni permanenti all’area della città indicata in verde (allegato 1). Le limitazioni non si applicano sulla circonvallazione interna e sulle principali arterie di percorrenza (evidenziate in rosso), e nelle vie di accesso ai parcheggi (allegato 2).

Nella zona evidenziata in verde (allegato 1) il traffico è interdetto ai veicoli:

Euro 0 (in qualsiasi orario: 0-24)

Euro 1 e 2 diesel (nella fascia 8,30 – 18,30 dal lunedì al venerdì)

Euro 3 diesel (nella fascia 8,30 – 18,30 dal lunedì al venerdì nel periodo dal 1 ottobre al 31 marzo)

Si ricorda che continuano a essere in vigore i precedenti limiti per l’accesso alla ZTL Ambientale (allegato 2 – riassunte nella tabella sottostante) e alla ZTL permanente per tutte le altre tipologie di veicoli.

Tutte le disposizioni in vigore a Casale Monferrato (in merito alla circolazione dei veicoli) sono riassunte dalla tabella: