Programma Iniziative e progetti sul tema della violenza di genere. Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza sulle Donne

Programma Iniziative e progetti sul tema della violenza di genere

Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza sulle Donne (25 novembre)

Programma Alessandria, novembre 2018

Presentaz IMG_1006

Questo è il calendario delle iniziative caratterizzanti il Programma 2018: un percorso di 12 eventi, lungo diciotto giorni (da mercoledì 21 novembre a sabato 8 dicembre) pensato quale cammino di confronto, di analisi di dati, di sensibilizzazione e promosso sinergicamente dall’Assessorato comunale alle Pari Opportunità, dalla Consulta comunale alle Pari Opportunità e dalle Associazioni componenti della Consulta e attive sul territorio comunale di Alessandria.

mercoledì 21 novembre 2018, ore 20.45 Palazzo Melchionni-Spazio Eventi (ingresso via Sappa 1- Alessandria) a cura di F.I.D.A.P.A. BPW Italy (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) sezione di Alessandria Intrattenimento musicale con reading poetico-letterario dal titolo “LE DONNE NELLA CANZONE, TRA PASSIONE E VIOLENZA”. Voci recitanti: Rosanna Bagnasco (attrice) – Silvano Cappelletti (poeta) Interventi musicali: Silvia Benzi (cantante) – Andrea Girbaudo (musicista) Verranno proposti brani della musica italiana dedicati alla donna e alle tematiche della violenza, letti o commentati. Il duo musicale Benzi-Girbaudo canterà canzoni di ieri e di oggi introdotte dall’attrice Rosanna Bagnasco, mentre Silvano Cappelletti reciterà alcune poesie sul tema.

giovedì 22 novembre 2018, ore 11 (per le Scuole)

sabato 24 novembre 2018, ore 21**

Auditorium Pittaluga (via Parma 1 – Alessandria) a cura di Festival Teatro e Scienza in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “Antonio Vivaldi” di Alessandria – Istituto di Alta Formazione Musicale Spettacolo “LA STREGA AGNESI” di Maria Rosa Panté Produzione “Teatro e Scienza” – Allestimento in prima assoluta Regia di Maria Rosa Menzio con Paola Roman nel ruolo di Maria Gaetana Agnesi (1718-1799) Musiche di Maria Teresa Agnesi (1720-1795) eseguite da allieve e allievi del Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria: Margherita Fratini, Filippo Astori (violini) – Giulia Roveta (violoncello) Claudia Rossi (clavicembalo) – Elia Carletto (organo)

Coordinamento musicale e introduzione di Francesca Lanfranco Consulenza per la realizzazione e messa in scena di Luca Valentino (**) si ringrazia l’artista Luciana Penna per l’esposizione della sua opera

Nel trecentesimo anniversario dalla nascita di Maria Gaetana Agnesi, ecco un omaggio al genio di questa donna, che analizzò una particolare curva matematica detta “curva con seno verso” o “versiera”, storpiata in aversiera, quindi avversaria, ovvero strega, da cui la “Strega Agnesi”. La straordinaria vicenda di una donna sapiente che nel ‘700 fu elogiata dal Papa di allora, e ricevette in dono un diamante dall’imperatrice Maria Teresa d’Austria. Svolse la sua opera scientifica in ambiente universitario fino alla morte del padre, dopodiché dedicò il resto della vita ai poveri, ai senza tetto e agli infermi dirigendo la sezione femminile del Pio Albergo Trivulzio. Nello spettacolo vengono eseguite musiche opera della sorella Maria Teresa, straordinaria compositrice e clavicembalista dell’epoca.

Ingresso libero fino a esaurimento posti Info: www.teatroescienza.it – Festival Teatro e Scienza – XI edizione: Matematica e altri Demoni

venerdì 23 novembre 2018, ore 11.30

Cappella del Cimitero Urbano (via Monteverde – Alessandria) a cura del C.I.F. (Centro Femminile Italiano) in collaborazione con Soroptimist e Zonta Club DEPOSIZIONE DI UNA ROSA di colore ARANCIONE (il colore brillante ed ottimista, scelto dall’ONU come simbolo a livello mondiale) e MOMENTO DI PREGHIERA IN SUFFRAGIO di tutte le donne che hanno perso la vita vittime di violenza.

venerdì 23 novembre 2018, ore 14.30-17.30

Aula Seminari dell’Università del Piemonte Orientale (via Mondovì 6 – Alessandria) a cura del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Alessandria Convegno “STORIE VERE DI DONNE E DI UOMINI” (convegno accredito dall’Ordine degli Avvocati)

Relatrici: Beatrice Aurora Iannelli (autrice del libro “Io mi chiamo donna”), Giada Fusaro, Riccardo Caramello (avvocato), Elisa Saronni (psicologa e psicoterapeuta). Le relatrici parleranno della loro personale esperienza di donne vittime di violenza. la dr.ssa Saronni illustrerà l’identikit dell’uomo violento e della vittima.

Il messaggio che si intende veicolare è quello finalizzato a dimostrare la forza e il coraggio delle donne. Info: avv. Monica Coppi, componente Consulta Comunale Pari Opportunità e Presidente del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Alessandria

sabato 24 novembre 2018 (dalle ore 10 alle 20.30)

domenica 25 novembre 2018 (dalle ore 10 alle 17.00)

Palazzetto dello Sport (Lungo Tanaro San Martino – Alessandria) a cura di Federazione Italiana Krav Maga, Krav Maga and Blades – F.D.J. Team e ZONTA Club Alessandria. L’evento si avvale del patrocinio del Ministero dell’Interno, Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Comune di Alessandria C.O.N.I., A.S.I.–Associazioni Sportive Sociali Italiane, e del sostegno di Gruppo AMAG, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, CISSACA, Camera di Commercio di Alessandria, ConfCommercio – Provincia di Alessandria, Terziario Donna ConfCommercio – Provincia di Alessandria, Confesercenti – Provincia di Alessandria, Lions Club Host Alessandria, Lions Club Alessandria Marengo, Lions Club Bosco Marengo – Santa Croce, CIQUATTRO Graphic e Web Studio, SP Ufficio sas e Hotel “Alli Buoi Rossi”. Il progetto/evento si intitola “NON TI TEMO, MI DIFENDO” ed è finalizzato a sensibilizzare le persone verso il problema della violenza sulle donne, diventato ormai una “piaga sociale” da arginare e verso il quale il progetto intende fornire alcuni significativi “antitodi” rivolti direttamente alle donne per la loro difesa personale. “Non ti temo, mi difendo” non è un semplice “corso difesa-donna” poiché vede il coinvolgimento di più figure professionali quali docenti e maestri qualificati di Krav Maga con curricula internazionali, appartenenti alle Forze dell’Ordine e ai Corpi Militari dello Stato, insieme a psicologi e medici e — per la prima volta — vedrà la formazione di una squadra tecnica appositamente addestrata ad operare, fianco a fianco e in maniera personalizzata, anche con donne diversamente abili. Nello specifico, si opererà infatti anche con donne non vedenti, ipovedenti o costrette nella mobilità su sedie a rotelle. Con tecniche appositamente studiate da docenti federali, le donne partecipanti — durante le giornate dell’evento alessandrino — verranno addestrate da tecnici e psicologi nell’arte della difesa personale e sulla risposta difensiva da fornire in caso di violenza domestica, violenza predatoria, violenza sessuale. Inoltre, verrà insegnato a gestire lo stress e la paura, incanalando tali emozioni nella direzione corretta per favorire l’exit strategy necessaria ad avere salva la vita. È necessaria la pre-iscrizione per la copertura assicurativa a carico delle partecipanti (euro 15,00).

Info: cell. 339 8512631 – 351 5700095

Programma tecnico dell’evento del 24-25 novembre 2018 ad Alessandria Sabato 24 Novembre

␣ Ore 10.00: saluto e intervento Autorità ␣ Ore 10.25: dimostrazione maestri Krav Maga ␣ Ore 10.30: inizio corso ␣ Ore 12.45: pausa pranzo ␣ Ore 14.00: inizio corso ␣ Ore 17.30: fine prima giornata ␣ Ore 20.30: cena gala benefica sponsor

Domenica 25 Novembre

␣ Ore 09.30: inizio corso ␣ Ore 12.30: pausa pranzo ␣ Ore 14.45: inizio corso ␣ Ore 17.00: fine corso e consegna attestati difesa personale

L’evento ha anche finalità benefica: chi non fosse interessata a partecipare al corso può contribuire a sostenere donne in difficoltà seguite dal CISSACA, con l’acquisto della maglietta celebrativa e/o partecipando alla cena benefica di sabato 24 novembre (per info cell. 351 5700095)

sabato 24 novembre 2018, dalle ore 15 alle 17

Sede CISL AL-AT (via Parma 36 – Alessandria) a cura di FNP CISL territoriale Alessandria-Asti in collaborazione con I.C. “Straneo” di Alessandria “PARI LO IMPARI: IL GIOCO DELLE DIFFERENZE” – Esposizione di lavori grafici elaborati dagli alunni dell’I.C. Straneo di Alessandria sul tema dell’amicizia e del superamento delle diversità. Il messaggio della proposta riguarda l’educazione alla diversità e, per educare al superamento delle dinamiche di prevaricazione, dei pregiudizi e degli stereotipi, è stata attuata una collaborazione con i docenti e gli alunni di classi diverse. La scuola è fondamentale per educare le giovani generazioni al rispetto delle differenze e delle libertà individuali. La FNP CISL AL-AT con l’apporto dell’ANTEAS e dei Coordinamenti Tematiche di Genere FNP CISL e CISL, è da sempre attiva sul territorio e attenta alle problematiche di genere.

lunedì 26 novembre 2018, ore 10

Carcere di San Michele, Casa Circondariale Don Soria e ovunque in Città a cura di: ZONTA Club Alessandria e Ministero della Giustizia evento: “MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO VITTIME DI FEMMINICIDIO – UN GIORNO SOLO NON BASTA”

Dal 2013 ogni anno in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza sulle Donne, il Ministero della Giustizia indice un minuto di silenzio in ricordo delle vittime di violenza sostenendo la campagna ZONTA SAYS NO to VIOLENCE AGAINST WOMEN promossa a livello internazionale da ZONTA INTERNATIONAL.

Il minuto di silenzio è una delle iniziative di sensibilizzazione della popolazione nel novero di un programma promosso da Zonta Club Alessandria nel periodo 25 novembre-10 dicembre perché “Un Solo Giorno non Basta” Tutti i cittadini, ovunque essi siano, alle ore 10.00 di lunedì 26 novembre 2018 potranno osservare un Minuto di Silenzio in ricordo delle vittime di femminicidio

Info: www.zonta-alessandria.org , www.zontasaysno.com e pagine facebook di Zonta Club Alessandria e Zonta International

lunedì 26 novembre 2018, ore 20.30

Auditorium Pittaluga (via Parma 1 – Alessandria) a cura del Conservatorio Statale di Musica “Antonio Vivaldi” di Alessandria – Istituto di Alta Formazione Musicale Evento “MUSICA E PAROLE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”

Programma Giulia Medicina, mezzosoprano – Giovanni Manerba, pianoforte

Musiche di Henry Purcell

Cristina Mosca, soprano – Riccardo Munari, pianoforte Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart

Cecilia De Lazzaro, voce – Tomaso Di Muzio, pianoforte jazz Brani tratti dal repertorio di Abbey Lincoln

Letture a cura di Maria Grazia Caldirola e Simona Gandini Info: www.conservatoriovivaldi.it

martedì 27 novembre 2018, ore 18

Teatro Parvum (via Mazzini 85 – Alessandria) direttamente promosso dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità e dalla Consulta Comunale Pari Opportunità di Alessandria, con la fattiva collaborazione del Club Inner Wheel di Alessandria Spettacolo teatrale contro la violenza sulle donne intitolato “CUORE UNICO”. Scritto e diretto da Raffaella Giani (associazione Informatica Giustizia e Società onlus), con Daniela De Pellegrin e Giulia Cammarota, vedi i costumi e le scenografie curate da Salem Dark.

Cuore Unico è una storia autobiografica che narra il processo di elaborazione del trauma di Clara, una donna vittima di violenza di gruppo all’età di 12 anni. Clara attraverso il lavoro di psicoterapia entra in contatto con la sua parte traumatizzata ovvero Luna, una ragazzina di 12 anni che ha subito un abuso e si ritrova intrappolata nello specchio di Clara.

La scena si svolge nella stanza della protagonista, che all’inizio sente e percepisce Luna come una parte distante fino a quando prende la consapevolezza che Luna le appartiene come parte di Sé. La Storia è ispirata al processo di elaborazione con l’E.M.D.R. (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) che l’autrice ha fatto durante il suo lavoro in psicoterapia sulla sua storia personale di violenza e vuole spiegare al pubblico come l’E.M.D.R. aiuta le vittime di violenza a integrare le varie parti del Sé per poter dare un senso al vissuto traumatico e ritrovare un senso di completezza.

L’immagine del Cuore, ricostruito con la tecnica dello Kintsugi (che significa “riparare con l’oro”), è una metafora del lavoro con l’E.M.D.R.. In Giappone, quando un oggetto si rompe i frammenti vengono ricomposti con una lacca d’oro e l’oggetto rotto diventa bello e prezioso.

Lo Kintsugi diventa la metafora della persona che ha subito un trauma, le parti del Sé si spezzano e si ha la sensazione di non poter essere più ritornare integri come prima, ma attraverso il processo di elaborazione dell’EMDR queste parti si ricostituiscono, le cicatrici del trauma ricompongono tutti i pezzi e si attiva il processo di resilienza.

domenica 2 dicembre 2018, ore 10.30

“Cento Grigio” (via Bonardi 22 – Alessandria) a cura di ZONTA CLUB Alessandria, in collaborazione con Alessandria Volley evento “GIÙ LE MANI DALLE DONNE” Si tratta di un intervento di sensibilizzazione dei giovani e delle famiglie sulla violenza nei confronti di donne e bambine nell’ambito della campagna “Zonta Says No to Violence against Women”. Più specificamente, la proposta — che verrà illustrata da parte di Zonta Club Alessandria prima dell’inizio della partita di volley Under 18 Maschile, in programma il giorno stesso — intende sottolineare come la violenza sulle donne non sia una questione di genere, ma coinvolga tutti e a tutte le età. Si ricorda che la campagna “Zonta Says No to Violence against Women” — avviata nel 2012 — nel biennio 2018-2020 è indirizzata in particolare a dire basta ai matrimoni precoci e forzati (#stop child marriage).

Info: https://zontasaysno.com/zontasvision/campaignwww.zonta-alessandria.org

sabato 8 dicembre 2018, ore 19.30

“Cento Grigio” (via Bonardi 22 – Alessandria) a cura di ZONTA CLUB Alessandria, in collaborazione con Alessandria Volley evento “GIÙ LE MANI DALLE DONNE” Si tratta di un intervento di sensibilizzazione dei giovani e delle famiglie sulla violenza nei confronti di donne e bambine nell’ambito della campagna “Zonta Says No to Violence against Women”. Più specificamente, la proposta — che verrà illustrata da parte di Zonta Club Alessandria prima dell’inizio della partita di volley Serie C Femminile, in programma il giorno stesso — intende sottolineare come la violenza sulle donne non sia una questione di genere, ma coinvolga tutti e a tutte le età. Si ricorda che la campagna “Zonta Says No to Violence against Women” — avviata nel 2012 — nel biennio 2018-2020 è indirizzata in particolare a dire basta ai matrimoni precoci e forzati (#stop child marriage).

Info: https://zontasaysno.com/zontasvision/campaignwww.zonta-alessandria.org

Componenti della Consulta Comunale alle Pari Opportunità (novembre 2018)

Baiolini Barrera Bausone Bergamaschi Arpe Biancato

Boccassi Bonomo Bonzano Borsi Bovone Buzzi Caldirola Caligaris Cataldo Conti Coppi Crocini Del Medico Delisi Delpiano Di Meo Diana Fasciolo Filippi Gallo Gastaldi Gualeni Iennaco Libener Mandrino Mariotti Martini Marzouki Maso Mattacheo Mazzarello Fenu Mico’ Notarianni Oneto

Onetti

Stefania Maria Enrica Maria Teresa Fulvia Giovanna Nadia Giulia Marinella Paola Manuela Simonetta Chiara Maria Grazia Mimma Domenica Marilena Emiliana Monica Maria Sonia Raffaella Maria Vittoria Adele Francesca Mariella Maddalena Stefania Virginia Patrizia Maria Roberta Michela Stefania Marta Fatiha Marzia Cinzia Rosa Caterina Genny Vittoria Elisabetta

Cons. Comunale

Cons. Comunale Cons. Comunale

SEGRETARIA

Cons. Comunale

Cons. Comunale Cons. Comunale

Confartigianato Alessandria Lista Rossa Confagricoltura Donna Alessandria Federmanager (Federmanager Minerva) Zonta Club Alessandria

Soroptimist Internazional Club Confindustria Alessandria F.I.D.A.P.A. Ass. Naz. Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro Lega Nord

Lega Nord Senonoraquando Associazione Stampa Subalpina Moderati Movimento Cristiano dei Lavoratori Ordine degli Avvocati Forza Italia Partito Democratico Convegni di Cultura “Beata M. Cristina di Savoia” Donne Italiane Volontarie Associate (D.I.V.A.) U.I.L. Lega Nord Piemont Al Fratelli D’Italia Diocesi di Alessandria FLP Lavoro CSE C.I.S.L. Confederazione Nazionale Artigianato C.G.I.L. LILT Alessandria Confesercenti Ordine Dott. Commercialisti Associazione Donne Operate al Seno Centro Culturale Islamico Equality Team Inner Wheel Centro Italiano Femminile Forza Italia Confederazione Italiana Agricoltori PD SìAmo AlessandriaCITTÀ DI ALESSANDRIA

Orzalesi Paglieri

Palermo

Picollo Poggio Poggio Rossa Rossi Ruffato Santini Sartorio Scarsi Tarasco Tomasino Trifoglio Veronese Vitale Voltan

Francesca Barbara

Vincenza

Marina Vittoria PRESIDENTE

Associazione Spazioidea Paglieri S.p.a. – Presidente INCCIAA – A.I.D.D.A. Ass. It. Donne Medico – Dir. S.C. Risk Man. ASLTO4 – Chivasso-Ciriè-Ivrea C.R.I.-Sez. Femm. A.S.C.O.M. Forza Italia PD Ordine dei Giornalisti Lega Nord UPO Università Piemonte Orientale MEDEA Centro Anti Violenza Ministero dell’Istruzione. Uff. Scol. Territorriale Coldiretti di Alessandria UISP Comitato Alessandria-Asti Quarto Polo Federazione della Sinistra Comunità Ebraica di Torino. Sez. di Alessandria Movimento Cinque Stelle

AAngela Maria Maria Rita Elena Daniela Fabrizia Carlotta Pinuccia Maria Adele Rosalia

Oria Elisa Paola Patrizia

Cons. Comunale Cons. Comunale

Cons. Comunale

VICE PRESIDENTE

Cons. Comunale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...