La cultura di massa, di Giovanna Mulas

La cultura di massa, di Giovanna Mulas

A chi può giovare un popolo indottrinato dall’odierna cultura di massa propinata dalle prime classi e fino all’università?
Domanda retorica, ovviamente.
Fondamento di ogni istruzione, si sa, è la memoria: la mancata fissazione dei concetti, del loro collegamento in ordine progressivo salvo quelli acquisiti per diretta esperienza, è gravemente limitativo per l’intelligenza e dispersivo delle sue potenzialità: “…è la regola d’oro: tutto quanto verrà offerto all’intelligenza, alla memoria e alla mano, gli allievi dovranno cercarlo da soli e scoprirlo, discuterlo, farlo, ripeterlo; il maestro si limiterà a guidare…”,
sosteneva Maria Montessori, fondatrice del metodo didattico che porta il suo nome e che venne propagato dalla Società Teosofica di Helena Petrovna Blavatsky, Società alla quale la stessa Montessori apparteneva. Le conseguenze agghiaccianti dell’immersione totale e costante della popolazione in un ambiente artificiale finalizzato alla diffusione di modelli banali, amorali, perversi e negativi, sono lapalissiane: si sopravvive, storditi, in una società corrotta, di scarsa intelligenza, perbenista: lo studente accumula lacune, quella preparazione frammentaria che lo dirige a sottrarsi alla capacità di scrivere correttamente la propria lingua (identità), di astrarre, di ragionare logicamente.
Pensare e ancora pensare criticamente, confrontare e confrontarsi, ritornare a PARLARE con gli altri, non ‘messaggiare cripticamente’; questo è ciò che uccide il pecora pensiero: il confronto critico, l’abbattimento dell’individualismo imposto.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...