Tracce di Jazz

RONNIE CUBER – Ronnie’sTrio (Steeplechase)

La fluente, rigorosa tecnica di Ronnie Cuber al sax baritono è documentata al meglio in questo disco che ci fa ritrovare, ed è un gran piacere, il leader in smagliante stato di forma, deciso ad attaccare standards masticati per una vita intera (il nostro è un classe ‘41) come se fosse la prima volta, o giù di lì. Non è certo copiosa la discografia da leader di Cuber e nemmeno di facile reperibilità, anche se come sideman lo si può ascoltare a fianco di B.B.King, Paul Simon, Mingus, Zappa, Lee Konitz, George Benson ecc., giusto per rispolverare i galloni di una gloriosa carriera. L’assetto del trio senza strumento armonico consente a Cuber di sciorinare frasi solistiche in ampiezza e senza soluzione di continuità, ispirandosi, soprattutto per ciò che attiene al dialogo con i partners Adam Nussbaum e Jay Anderson, al Rollins di “East Broadway Run…

View original post 173 altre parole