Il contributo genetico al rischio di suicidio

ORME SVELATE

Happy Suicide in my Dream (Ulku Yilmaz)
Happy Suicide in my Dream (Ulku Yilmaz)

I ricercatori della University of Utah Health hanno identificato quattro cambiamenti genetici che si verificano più frequentemente nelle persone morte per suicidio che possono indicare un aumento del rischio in individui vulnerabili. Il suicidio è la decima causa di morte negli Stati Uniti, causando ogni anno più di 44.000 persone nel paese, analogamente al numero di decessi causati dall’epidemia di oppioidi. Precedenti studi dimostrano che il suicidio si insinua nelle famiglie indipendentemente dagli effetti dell’ambiente. I ricercatori della University of Utah Health stanno utilizzando risorse uniche per lo stato per identificare i fattori genetici che possono aumentare il rischio di suicidio. Studi precedenti su famiglie e gemelli ci hanno informato che esiste un rischio genetico significativo associato al suicidio. I geni sono come progetti. Il primo passo è trovare i geni che aumentano il rischio. Identificare geni specifici può portare a nuovi trattamenti…

View original post 539 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...