MI ADDORMENTERO’, di vittoriano borrelli

MI ADDORMENTERO’, di vittoriano borrelli

MI ADDORMENTERO

Mi addormenterò con il rumore del vento

che soffierà su di me impetuoso e leggero

Come una foglia che si stacca dal ramo

per volare libera e orgogliosa lontano

Mi addormenterò per sentire il tuo abbraccio

in una notte qualunque quando tutto intorno si fa silenzio

e l’ultima luce delle case si spegnerà

nel manto celeste dell’oscurità

Mi addormenterò e mi farai l’amore

col tuo debole respiro sul mio corpo inerme

in cerca di un brivido a lungo assopito

dai segni profondi di un dolore antico

Mi addormenterò per ritornare bambino

col cuore in gola e la testa sotto il cuscino

La porta che si apre dalla buia stanza

passi che avanzano sulla mia perduta infanzia

Mi addormenterò e scoprirò la tua mano

accarezzarmi la fronte come una madre premurosa

con il seno scoperto dalla vestaglia rosa

e le orecchie protese sul nostalgico richiamo

Mi addormenterò come un guerriero a riposo

che ha gettato le armi per abbracciare la pace

nei giardini d’inverno che nessuno ha varcato

sotto un cielo indecente di fuliggine e peccato

Mi addormenterò e nemmeno lo saprai

nel tuo giaciglio ti addormenterai

E mi dimenticherai

Come hai già fatto

Come già farai

http://feeds.feedburner.com/VittorianoBorrelliLeParoleDelMioTempo

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...