Un bel giorno, di Rosetta Amoroso

Un bel giorno, di Rosetta Amoroso

Un bel giorno

Un bel giorno
La luna scese giù ,si adagio
sulle acque salmastre,azzurre ,calme
quiete , comincio a chiamare ,la gente
Che aveva scelto ,quelli nitidi ,sinceri ,
quelli con la coscienza pulita ,erano,
Tantissimi,la luna li voleva portare ,con se
E venne già preparata ,con tante cose e palazzine , tutto ciò che avrebbero avuto
Bisogno ,ma senza tecnologia ,tutto semplice
Con scritto ,un cartello ,con i Dieci comandamenti, con colori naturali ,presi dalla arcobaleno ,. L umanità se ne era dimenticata
E bastava ,eseguire ciò che era scritto per
Rendere la vita di tutti i giorni facile ,serena
E fraterna ,non era difficile ,eppure
Tutti non si si ricordano mai ,
Luna paziente ,luna , luminosa ,buona .

Amoroso Rosetta
@#D,,,R,,,. 11 ,8. 2017.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...