INNO ALLA DONNA, di Gregorio Asero

INNO ALLA DONNA, di Gregorio Asero

Getto la mia domanda oltre il tempo:
donna io scandaglio il tuo cuore
per scoprire la profondità del tuo amore

Tu sei donna e molte follie il tuo cuore alimenta
L’amore in cambio d’amore
Non fu già follia?

Quant’altro preziosa creatura
il tuo cuore porta in grembo?
Divieni tu stessa serva e padrona
del tuo futuro

Tu sei sofferenza nascosta
Tu sei un estatica creatura
piena di doloroso ardire

Riesci ad amare oltre il tempo

gregorio asero
copyright legge 22 aprile 1941 n. 633

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...