LE LEGGI DEVONO ESSERE UGUALI PER TUTTI !… , di ROSA COZZI

 

ispettoremanetta_396.jpg

“Un uomo nero può difendere il colore della sua pelle, ma se lo faccio io bianco sono razzista.
Un gay vestito da donna con lo smalto alle mani, può dirmi troglodita, ottuso, evolviti, ma se io in jeans e polo, lo chiamo pagliaccio sono omofobo.
L’arabo può pregare cinque volte al giorno, portare il burqa e chiedere di togliere il crocifisso dalla scuola, ma se io penso sia incivile trattare le donne in quel modo non rispetto le minoranze.
I politici pretendono l’appellativo di onorevole, ma se io gli ricordo che mi hanno rubato il futuro allora sono sovversivo.
Un rom può rubare il rame e non mandare i figli a scuola, se io pago le tasse e dico che quei bambini dovrebbero andare in un centro sociale sono fascista.
Un immigrato può urinare per strada o fare il bagno in una fontana storica, se io lo chiamo zotico invasore, sono contro il multiculturalismo.
Si è fatto presto a divenire da maggioranza a minoranza, e allora io vi dico, che ognuno si tenesse il suo, perché io rispetto ogni vostra scelta e il vostro diritto di esercitarla, ma per Dio voi dovete rispettare il mio diritto di poter dire che:


<< Se fossimo tutti rimasti allo sviluppo culturale dell’Africa a quest’ora gli iPhone con cui tanto fate gli sciccosi, o le auto che vi piacciono tanto non ci sarebbero, quindi cominciate a parlare a gesti o a camminare a piedi.
Se fossimo tutti gay, il mondo si sarebbe estinto alla terza generazione, perché che vi piaccia o meno due gay non possono procreare. Quindi basta stronzate sui figli adottivi, perché se amate tanto sputare merda sugli etero, lasciate stare uteri e figli messi a mondo da etero.
Se camminassimo tutti con il burqa in faccia, il 90% dell’arte che conoscete oggi avrebbe una maschera nera disegnata sul viso. Quindi via la Gioconda e tutti i Botero che da finti intellettuali fate gara a commentare.
Se vivessimo tutti come i Rom, addio cultura, università e progresso, ivi compreso le medicine con cui curate i vostri figli. Quindi al prossimo vaccino voi fate passo.
Se avanzassi le stesse pretese dei signori onorevoli, addio pensioni d’oro per loro e i loro eredi. Quindi ricordati che se rappresenti il popolo, fai quello che ti chiede il popolo.
Sono bianco, cristiano, occidentale, etero, e mentalmente disciplinato, me ne vanto così come voi vi vantate di essere Neri, musulmani, africani, gay e mentalmente aperti >> !…
Allora capiamoci, o le regole valgono per tutti o non valgono per nessuno.                                      
Qualcuno la pensa come me?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...