Il tempo…

Quanto basta...

Il tempo scrive rughe, scrive piaghe, sbiadisce colori. Segna, scolpisce e cancella, rettifica le forme del volto e del corpo, di quello che fu, comunque, lo splendore d’essere giovani. Il tempo ci corrode con un lavorio ininterrotto. Ti guardi e ti chiedi quando sia accaduto e come… La pagina sul tuo volto è colma di usura, di vento, di sole,  di lacrime e dolore, di risa, di storia… È uguale e non lo è piu. Eppure, a dispetto di esso, delle devastazioni certosine che con crudele costanza ti ha scritto addosso, sai di poterne ridere.

Puoi sbeffeggiarlo, il tempo,IMG-20180723-WA0001

giacché,  rileggendo sulla pagina del tuo vissuto scritto sulla pelle, senti che il tuo cuore ancora è adolescente ma si è fatto consapevole. Forte di fronte a qualunque tempesta, saggio e bambino, può ancora cantare gioia!

Un ritratto di Agata Katia Lo Coco photographer- (settembre 2017) , nel quale mi riconosco…

View original post

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...