Dieta e longevità cerebrale

ORME SVELATE

Silent nature with avocado (Piero Masia)
silent nature with avocado (Piero Masia)

Diete a basso contenuto di proteine ​​ad alto contenuto di carboidrati possono essere la chiave della longevità ed in particolare dell’invecchiamento cerebrale sano , secondo un nuovo studio sui topi dell’Università di Sydney. Pubblicato su Cell Reports , la ricerca del Centro Charles Perkins dell’Università mostra miglioramenti della salute generale e della salute del cervello, così come l’apprendimento e la memoria nei topi alimentati con una dieta a basso contenuto di proteine ​​e senza carboidrati. Al momento non ci sono trattamenti farmaceutici efficaci per la demenza – si possono rallentare queste malattie, ma non possiamo fermarle – quindi è eccitante che stiamo iniziando a identificare diete che stanno influenzando il modo in cui il cervello invecchia. La ricerca mostra per la prima volta che le diete illimitate a basso contenuto proteico e ad alto contenuto di carboidrati hanno vantaggi protettivi simili per il cervello alla…

View original post 405 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...