“IL ROCK E’ MORTO” (a caratteri di scatola). Ed il jazz….

Tracce di jazz

Qualche giorno fa è comparso su di un noto quotidiano un articolo tra il melodrammatico ed il tragicomico dal titolo enfatico che riproduciamo sopra. La sentenza è scolpita qui . Direte: a che pro inoltrarci in una discussione sull’esistenza in vita del rock in un sito che si dedica a musica ben più negletta ed emarginata?
In primo luogo, gli illustri cattedratici che si accingono all’autopsia del cadavere ancora tiepido del rock quasi sicuramente danno per scontato che il jazz sia addirittura un fossile. Intravedo poi una notevole similitudine di argomenti e di abiti mentali alla base di entrambe le sentenze. Infine, non sono di quelli che ritengono che la tortuosa e scolorita linea di confine tra rock e jazz sia un vallo invalicabile: né portiamo rancore ad un enfant terrible come il primo per qualche avanche incestuosa con la musica da cui in fin dei conti è scaturito, siamo…

View original post 1.077 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...