Violenza donne: Matrisciano(M5s), serve cambio culturale

Violenza donne: Matrisciano(M5s), serve cambio culturale

ROMA, 29 NOV –

“Il primo obiettivo che dobbiamo porci quando parliamo di violenza contro le donne e’ di carattere culturale e di educazione al rispetto della differenza”.

MATRISCIANO MARIASSUNTA

Cosi’ la senatrice del Movimento 5 Stelle, Susy Matrisciano, intervenendo in Aula sulla mozione contro la violenza sulle donne.

“L’Istat – aggiunge – ha svolto per la prima volta un’indagine sui servizi offerti dai Centri Antiviolenza in Italia dalla quale e’ emerso che nel 2017 quasi 50mila donne si sono rivolte, almeno in un’occasione, ad un Centro per denunciare molestie, maltrattamenti, insulti, aggressioni, o peggio.

Oggi i Centri antiviolenza rappresentano un laboratorio privilegiato per osservare e registrare i cambiamenti nelle relazioni di genere, attuano campagne di educazione al rispetto della differenza nelle scuole con gli adolescenti per prevenire nei giovanissimi la diffusione di comportamenti violenti e stereotipati”.

“Il nostro impegno – sottolinea la parlamentare – deve essere costante per arrivare ad un cambiamento culturale affinche’ gli uomini comincino ad interrogarsi sul perche’ della violenza maschile e sul rispetto della differenza sessuale. Non possiamo limitarci a parlare di questa piaga sociale solo un giorno all’anno.

L’attenzione deve restare alta ogni giorno. Dalla ratifica del trattato di Istanbul fino al ‘Codice Rosso’, approvato ieri, le iniziative messe in campo si sono moltiplicate nel tempo, ma il lavoro da fare per garantire la tutela delle nostre concittadine e’ ancora molto. Per questo con la nostra mozione sara’ possibile adottare ulteriori misure per prevenire e contrastare efficacemente la violenza sulle donne, andando avanti con il piano antiviolenza e assicurando che i fondi per i centri siano erogati regolarmente”.

link video: https://youtu.be/YxBV2y-L9Uk

Susy Matrisciano

Portavoce M5S al Senato della Repubblica

Capogruppo M5S 11ª Commissione permanente (Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale)

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...