La notte

Non di questo mondo

La notte, arriva ogni notte alla stessa ora, come un’ amante fedele.
Guardi dalla finestra il mondo, e le luci che diventano interi paesaggi di fantasia
e illuminano ogni cosa di pensieri e poesia.
Ma forse sono solo i miei occhi che guardano altrove, e cambiano la visuale.

E resti lì, così, senza spazio e senza tempo, senza passato nè futuro, in contemplazione, conta solo quel momento.

E quando sei così riesci a volare tra le stelle.
Quando sei così resti disarmato davanti a tutti i capricci della notte.
Quando sei così, ti arrendi e ti adatti.
Quando sei così ti mancano le parole, che forse non servono.
Quando sei così la notte lo sente e ti avvolge di suoni e colori e visioni.
Quando sei così la cerchi, la notte, col suo silenzio dove i pensieri possono far rumore.
E l’ ho cercata anche stanotte.

Ma mi sento escluso…

View original post 122 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...