Alessandria today è stata nominata al Sunshine Blogger Award 2018

Alessandria today è stata nominata al Sunshine Blogger Award 2018

di Pier Carlo Lava

Francamente non me lo aspettavo, ma sono stato nominato al Sunshine Blog Award 2018, è un premio dato ai blogger dai blogger che con i loro post ispirano curiosità, interesse e positività! Una mission che mi sono posto sin da quando ho creato il blog verso tutti i lettori e perciò non posso che essere lieto di questa iniziativa.

A nominarmi è stata la giovane autrice del blog: thetravelingforkblog.wordpress.com/ che ho scelto di seguire da tempo unitamente ad altri blog, in quanto ritengo sia decisamente interessante sia per chi viaggia che per chi non ha la possibilità di farlo.

Un riconoscimento che condivido con tutti gli Autori del blog, che con il loro impegno lo hanno reso possibile, a questo link le biografie: https://alessandria.today/la-redazione/

sunshine-blogger-award

Ecco le regole da seguire per coloro che sono stati nominati per il Sunshine Blogger Award:

Ringraziare il blogger che ti ha nominato nell’apposito post dedicato al Sunshine Blogger Award e scrivere il link del suo blog.

Rispondere alle 11 domande che il blogger ti ha posto.

Nominare 11 nuovi blog che vuoi che ricevano l’award e scrivere 11 nuove domande per loro.

Informare i candidati sul contest con un commento su uno dei loro post sul blog.

Elencare le regole e mostrare il logo di Sunshine Blogger Award nel tuo post e/o sul tuo blog.

Queste sono le risposte alle domande che mi sono state poste:

Cosa ti ha spinto ad aprire il blog?

Il primo blog è nato 8 anni fa da quando avendo cessato la mia attività nel mondo delle vendite e del marketing, avendo più tempo a disposizione, ho deciso di rilevare i problemi esistenti in Alessandria e segnalarli all’Amministrazione comunale in carica, alfine di stimolarne la risoluzione. Poi nel tempo i contenuti del blog sono decisamente cambiati, attualmente queste sono le principali sezioni: Cronaca, Cultura, Scrittori, Ambiente, Associazioni e Politica.

Che libro hai sul comodino in questo momento?

L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio, di Piercarlo Fabbio e Piero Teseo Sassi, che racconta la vita quotidiana di Alessandria al tempo della sua fondazione (1.158) e del Barbarossa dal 1.100 al 1.210.

Domanda spinosa: pizza o sushi?

Sono fondamentalmente per la cucina tradizionale italiana e quindi senza ombra di dubbia Pizza!, in Alessandria ci sono ottime pizzerie, tra l’altro due quasi sotto casa.

Quale canzone sceglieresti come colonna sonora della tua vita?

“Chissà se stai dormendo” di Jovanotti:

Hai 18 anni e quell’aria da signora ti sta anche male

E non ci credere quando ti dicono che sei speciale

I complimenti costano poco e certe volte non valgono di più

Quello che sei, dove vai ciò che vuoi

Lo sai soltanto tu...

Descrivi la tua vita con il titolo di un film.

Considerando le mie esperienze lavorative nel settore Commerciale & marketing, un mondo che affascina, motiva e stimola, che ha contribuito a farmi crescere sotto il profilo professionale e umano.

Un mondo dove non esiste la routine in quanto si rinnova ogni giorno, quasi ogni momento, un mondo in cui organizzazione, metodo, psicologia, dialettica, ma anche creatività e improvvisazione, sono gli elementi essenziali che contraddistinguono gli abili commerciali così come i valenti creativi nel Marketing.

Nel mio caso potrei dire: “Giro dell’Italia in 35 anni”… perciò credo che il film che rappresenti meglio la mia vita sia:

“Il giro del mondo in 80 giorni”, di Michael Anderson. Con Shirley MacLaine, David Niven, Charles Boyer, Robert Newton e Martine Carol, il titolo originale Around the World in Eighty Days. Una vivace e abbastanza fedele realizzazione dell’opera di Jules Verne. Un distinto gentleman inglese che accetta, per scommessa, di compiere il giro del globo in soli ottanta giorni.

In che animale ti rivedi?

Senza dubbio il cavallo, Rag time Josey era una femmina di Quarter Horse black, una compagna fiera e affidabile per un tratto della mia vita, quando oltre al cane e al gatto avevo la passione del cavallo.

Il miglior ristorante della tua città?

“La Fermata”, situato nella suggestiva cornice della Cascina Bolla di Spinetta Marengo, già conosciuta nell’anno 1602, il Ristorante La Fermata rappresenta una delle realtà storiche più importanti della ristorazione del territorio.

La Fermata inizia con un percorso di cucina improntato sulla tradizione del territorio alessandrino con un’attenta ricerca delle materie prime. Si cura il pane, usando le farine del Mulino Marino di Santo Stefano Belbo, si usano i ceci della Merella, i pistilli di zafferano dei Colli Tortonesi, il primo sale della Sicilia, per le carni si usa il fassone piemontese, il pollame allevato a cortile.

Cena romantica: cosa prepari per far colpo?

Sono sposato da anni, quando le cene romantiche sono in casa faccio trovare un grande mazzo di rose rosse, ovviamente oltre ad un ottimo vino delle Langhe e uno spumante metodo classico per il brindisi finale.

La tua serie tv preferita?

Person of interest, una serie televisiva statunitense di generi fantascienza distopica e crime drama, trasmessa dal network CBS.

Ti regalano un biglietto per una destinazione a tua scelta: dove andresti?

Senza dubbio l’Australia, gli australiani sono tra i popoli più felici al mondo, Melbourne è una delle città australiane più amate dagli europei con la più alta qualità della vita del mondo. In Australia si può usufruire di tutte le comodità e i servizi che vivere in una città moderna e cosmopolita garantisce, senza rinunciare a spazi verdi e natura incontaminata! Un paese che non eccelle solo per l’altissima qualità della vita, per la quasi totale assenza di traffico e per i servizi efficientissimi in ogni campo, ma anche per la sicurezza che garantisce sia dentro che fuori i centri abitati.

Il personaggio famoso del passato con cui vorresti scambiare due chiacchiere?

Leonardo Da Vinci, “Egli era gentile con tutti; si dice che rifiutasse di mangiare carne, poiché non riteneva giusto privare della vita gli animali; e provava un piacere particolare nel comprare gli uccelli al mercato e poi liberarli”. Sigmund Freud

Chi ho nominato?, confesso che non è stato facile decidere in merito, dato che per qualità e varietà dei contenuti dovrebbero essere molti di più, ma dovendo fare una scelta obbligata ecco chi sono gli undici blog che ho nominato:

https://marcellocomitini.wordpress.com/

https://antodesimone.wordpress.com/

https://giuseppelamura.wordpress.com/

https://riccardofracassi.com/

https://viaggiraccontiscrittura.wordpress.com/

https://newtoneapblog.wordpress.com/

https://noir622224124.wordpress.com/

https://marilenamonti.wordpress.com/

https://sempreadelantando.wordpress.com/

https://stirimediaonline.wordpress.com/

https://vocidaiborghi.wordpress.com/

Queste invece le domande per i nominati che vorranno partecipare:

Quali sono i motivi per cui hai aperto un blog?

Preferisci fare le vacanze in Italia o all’estero?

Ricominciando da capo rifaresti le stesse scelte oppure no?

Quali sono i tre film che ti sono piaciuti di più?

Abbiamo un solo pianeta dove vivere perchè lo stiamo distruggendo?

Qual’è il ricordo più bello della tua infanzia?

Perchè in Italia si legge sempre meno libri e cosa si può fare in merito?

Qual’è la canzone più importante nella tua vita?

E’ il cinema che racconta la vita o la vita è un cinema?

Quanto tempo passi davanti alla tv ogni giorno?

Il miglior ristorante della tua città?

Grazie ancora a thetravelingforkblog  per la nomina e ora tocca a voi 11!

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

17 pensieri riguardo “Alessandria today è stata nominata al Sunshine Blogger Award 2018”

  1. Che dire? Una piacevole sorpresa davvero!
    Riguardo al partecipare la mia risposta è relativa ai tempi a disposizione. Questo è un periodo molto pieno per me, se non c’è una scadenza precisa potrei aderire, in caso contrario dovrei rinunciare!
    In ogni caso grazie della stima e dell’attenzione al mio blog! E complimenti vivissimi ad Alessandria today

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...