Imparo Dal Vento, di Giuseppe Buro

Imparo Dal Vento, di Giuseppe Buro

Poesia e Serenità Community

Imparo Dal Vento

Imparo Dal Vento

Ogni giorno imparo dal vento
e non mi sbaglio a calcolarne
i sospiri, i tristi ricordi, mi lascio
prende dal dolore.

Vivo il tempo e ogni emozione,
salto nel vivere presente in seno
a quel godere del corpo sopra ogni
pensiero.

Ogni cosa ricordo il nesso non troverò
perché è solo un vago sentire, un percepire
l’istante.

Eppure vado avanti per quella strada
sassosa, ora è tempo del viaggiare,
la notte i pensieri attraversano la ragione.

Mi sveglio senza coscienza con una
musica silente è passata un’altra notte,
un violino raggiunge il mio cuore l’eco
mi chiama ristoro.

@ Giuseppe Buro

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...