Un briciolo di senso comune

Irresistibili

4690ee4941821b84c628e974129229dd_w600_h_mw_mh_cs_cx_cyAvendo per interlocutore un russo,  Auden si soffermava sugli scrittori russi. «Non mi piacerebbe vivere con Dostoevskij sotto lo stesso tetto» diceva. Oppure: «Il migliore scrittore russo è Cechov». «Perché?». «È l’unico dei vostri che abbia un briciolo di senso comune».

Iosif Brodskij, Fuga da Bisanzio, traduzione di Gilberto Forti, p. 126 (Adelphi 1987)

View original post

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...