Ne spazio, ne tempo, di Rosario Rosto

Ne spazio, ne tempo, di Rosario Rosto

47681011_10214362494005197_1338189162347495424_n

Ne spazio, ne tempo

Volevo toccare
le stelle con un dito.
Un pò come fanno tutti coloro,
che si nutrono di fantasia
e respirano realtà.

Ma restavo sospeso,
in un limbo dorato
senza né spazio, né tempo.
Ignaro, di essere dentro
a quel che non vedo
e stupirmi per quello
che dentro mi sento.

Ma la poesia
è tutto il mio mondo.

Quel mondo impalpabile
che non puoi toccare,
ma puoi sentirne il respiro.

Quello che è impalpabile
deve rimanere tale.
Un pò, come una virgola
tra le parole narrate, vissute, amate.

Rosario Rosto

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...